Matrimonio: l’importanza del Contratto dei fornitori

cosa sapere e cosa richiedere.

Argomento importantissimo e di grande interesse sopratutto in questo periodo; parliamo del contratto dei fornitori del vostro matrimonio.

Quando il vostro fidanzato si è inginocchiato e vi ha fatto la fatidica proposta avete iniziato a sognare:

scelta dell’abito da sposa con relative lacrime di gioia, elenco di location da visitare, flower designer del cuore da chiamare e bloccare subito, idem per il fotografo e video maker.

Non avevate previsto un “piccolo” dettaglio e negli anni passati a questo dettaglio di non poco conto le spose non erano affatto avvezze. 

Le spose 2020 invece lo hanno imparato davvero bene e lo possiamo dire: sulla loro pelle.

Sto parlando del mostro a 9 teste rappresentato dal contratto!

Credo di poter sorvolare sulla questione “importanza”, sono davvero convinta che il Covid abbia dato degli “schiaffoni” seri in piena faccia un po’ a tutti gli operatori del wedding, sposi compresi.

Oggi voglio darvi delle dritte per comprendere al meglio se ciò che vi viene sottoposto per la firma è un contratto con tutte le clausole ad hoc.

Inizio col dirvi che la lunghezza o il numero delle clausole non rappresenta un elemento discriminante, è il contenuto ciò conta.

La prima cosa che dovete assolutamente fare quando vi trovate al cospetto di un accordo scritto, può sembrare banale dirlo, ma dovete leggerlo.

Non dovete assolutamente permettere a nessuno di mettervi fretta, potete anche chiedere al fornitore di inviarvelo qualche giorno prima dell’incontro per la sottoscrizione di modo che possiate leggerlo con calma.

Iniziate a controllare se la descrizione dei servizi rappresenta tutto ciò che avete chiesto e concordato, è sempre meglio essere analitici e precisi nell’elencazione: più elementi ci sono meglio è.

Un altro elemento importante rappresenta il dettaglio delle modalità e delle tempistiche di realizzazione della prestazione, avere un’idea precisa di questi elementi vi permetterà di essere più sereni e di poter controllare successivamente l’avanzamento dei lavori.

In un accordo che si rispetti poi è essenziale sia presente la clausola che regola le tranches di pagamento con annesse scadenze, la clausola che disciplina le ipotesi di Causa di forza maggiore e quella che ha per oggetto le modalità di cambio data.

Il covid ci ha insegnato che non sempre i progetti vanno come abbiamo pianificato, ha messo davanti ai futuri sposi un concetto che prima ignoravano: la forza maggiore.

Più è dettagliata la clausola che la riguarda meglio è. 

Le modalità di cambio data sono strettamente collegate alla causa di forza maggiore: entrambe le parti contrattuali devono sapere esattamente quali sarebbero le modalità di comportamento nel caso in cui l’evento dovesse essere rimandato se dovesse verificarsi “un intoppo”.

Attenzione!!! La causa di forza maggiore rappresentata dal Covid non è la sola che potrebbe verificarsi: abbiamo tutta una gamma di imprevisti, anche meno gravi, che potrebbero rappresentare un problema. Sapere in anticipo come comportarsi è un grande vantaggio.

Un’altra clausola molto importante che deve sempre essere presente in un accordo è quella del recesso, venire meno ad un accordo è un diritto e come tale va attribuito ad entrambi i sottoscrittori.

Ho avuto modo di parlare con tantissime future spose in questo 2020 e spesso mi hanno confessato che tutto avrebbero pensato tranne che dover diventare esperte di DPCM e contratti.

Lo comprendo benissimo ma sappiate che nella nostra vita quotidiana sottoscriviamo continuamente dei contratti; pensiamo al mutuo, al contratto di affitto, alla polizza di assicurazione.

Bisogna sempre essere coscienti che apponendo la nostra firma su di un pezzo di carta prendiamo un impegno e questo impegno va onorato.

Concludo dicendo che di ogni contratto vanno redatte due copie che andranno entrambe sottoscritte. Pretendete sempre quindi la vostra copia!

Se durante la lettura del contratto vi sorgono dei dubbi, un consiglio spassionato che vi lascio è quello di farlo leggere ad un esperto: lui saprà consigliarvi il meglio e di certo arriverete ancora più coscienti alla firma.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Partecipazione di Matrimonio