Check List del matrimonio.

un'alleata preziosa per l'organizzazione del tuo matrimonio.

In questo post parliamo di Check List del matrimonio, ovvero tutte le cose che una sposa organizzata scrive nella sua “To Do List” e spunta ogni volta che porta a compimento un compito.

Se stai pensando che il matrimonio non è fatto di liste, pianificazione e cose da fare nei tempi giusti; permettimi di dirti che sei in errore.

Per questo motivo leggere il nostro articolo, potrà esserti maggiormente d’aiuto per partire con il piede giusto.

Le parole d’ordine che devi ripeterti come un mantra sono: Organizzazione e ordine; programma le cose con anticipo, tieni tutti i fogli, i documenti di nozze, gli appunti in ordine e vedrai che il tuo lavoro sarà immensamente più semplice.

L’organizzazione del matrimonio in fondo,  non è altro che un insieme di infiniti dettagli che devono incastrarsi tra loro come gl’ingranaggi d’un orologio.

Ti sembra difficile?? 

Potrebbe esserlo se non hai un progetto e non procedi con metodo; ma sono certa che se stai leggendo questo post, la tua intenzione è quella di essere una sposa super organizzata ed efficiente, ecco perchè entro subito nel dettaglio dell’argomento.

La Check list del matrimonio: crea la tua

Se fai un giretto sul web, ti accorgerai che digitando “check list del matrimonio” ne troverai di già fatte!

Se ne trovi una che risponde alle tue esigenze puoi usarla e partire con la tua pianificazione. 

Se hai delle esigenze specifiche o vuoi  seguire un tuo metodo, che non risponde a nessuno dei template che trovi on line, allora crea la tua personale check list perfetta.

Innanzitutto fai un elenco delle cose da fare ad esempio:

√ Lista ospiti

√ Lista fornitori 

√ Lista dei documenti

√ Bomboniere

√ Partecipazioni

√ Abiti damigelle

Una volta che avrai un’idea globale di ciò che ti occorre, puoi cominciare a creare le tue schede.

Ci sono dei programmi semplici come Canva che possono aiutarti a renderlo più gradevole graficamente, ma puoi anche semplicemente usare dei fogli excel o lavorare con  Google Sheets.

Ora che hai organizzato materialmente la tua check list del matrimonio, non ti rimane che riempirla con nomi ed appuntamenti!

Check list del matrimonio: uno strumento utile.

Avere un luogo fisico dove segnarti tutte le cose relative all’organizzazione del matrimonio ti sarà d’aiuto più di quanto pensi.

Diventerà un amica inseparabile e avrà effetto anti stress.

Ti senti già più leggera, sapendo che una soluzione a quell’ansia di dimenticare qualcosa c’è?? 

Ecco alcuni suggerimenti importanti per cominciare ad importare una check list che funzioni bene.

La lista degli inviati.

Comincia con le note dolenti!! Stilare la lista degli invitati è una delle cose più complicate del matrimonio. Benché ora tu stia pensando “ma nooo lo so già chi devo invitare, le cose difficili sono altre”…fidati, ti darà del filo da tocere!

Ma tu che sei una Super Bride non ti farai trovare impreparata e quindi affronterai la questione da subito.

La lista degli invitati è importante perchè avere un’idea (anche se all’inizio non precisa al centesimo) di quante persone ci saranno al matrimonio ti permetterà di fare scelte a cascata.

Ad esempio, avrai un elemento chiave per scegliere la location (sapere il numero degli invitati per sceglierla è fondamentale, ricorda: se troppo grande rispetto al numero degli ospiti, rischi un effetto dispersivo e sembrerà che non c’è nessuno; sceglierla troppo piccola, avrà un effetto “scatola di sardine” e non va bene).

Potrai farti fare preventivi verosimili dai catering, potrai avere un’idea del numero di partecipazioni e bomboniere..e molto altro.

Lista dei fornitori.

Fare una lista dei servizi e dei fornitori che ti occorrono, ti daranno la misura di cosa necessiti veramente e ti aiuterà a  non disperdere le tue ricerche e sprecare tempo prezioso. Le voci che potresti metterci potrebbero essere:

• Location

• Catering

• Fiori

• Musica

• Light design

 Nella lista dei fornitori, annota quelli che trovi e ti piacciono, di questi segnati i contatti e poi decidi se contattarli per avere un preventivo.

Lista dei coordinati.

Fai una lista a parte per tutto quello che comprende le cose in coordinato come la Stationary.

E’ bene che sia un solo fornitore a fare tutta la parte grafica in quanto se la commissioni a fornitori diversi potresti ritrovarti con stili differenti anche se tutte  orientate verso il mood che tu stessa indicherai.

Mi è capitato di vedere alcuni lavori che delle spose spose hanno fatto realizzare  da un fornitori diversi, le partecipazioni d’un fornitore,  i tag dei tavoli da un’altro e magari il Tableau de Mariage da un altro ancora.

Ecco se posso darti un consiglio: questa è una cosa che fossi in te non farei.

La mano deve essere sempre la stessa a fare un lavoro, dall’inizio alla fine altrimenti rischi di avere un effetto patchwork.

Per ciò che concerne i coordinati grafici ovvero la stationery del matrimonio puoi dare un’occhiata QUÍ se sei alla ricerca della tua ispirazione.

Lista dei documenti.

Prevedi una sezione dedicata a tutti i documenti che ti occorrono e procurati una raccoglitore dove tenerli fisicamente.

Per documenti intendo:

• tutti i documenti utili all’atto di matrimonio 

• tutti i contratti dei fornitori, 

• le liberatorie, 

• i documenti del pagamento della tassa all siae.

tutti i fogli dunque che ti garantiscono lo svolgimento dell’evento in sicurezza e con tutte le tutele del caso.

La Wish list

Non dimenticare MAI la lista dei  tuoi desideri, crea uno spazio per annotare tutto quello che desideri.

Usa questo spazio come uno zibaldone, mettici dentro la fantasia l’amore e la magia. Ritaglia pezzi di giornale, attaccaci dentro lembi di tessuto, scrivi pezzi di canzoni che sono importanti per te e parti da lí per creare il matrimonio perfetto.

Le check list del matrimonio possono contenere tutte le voci che ti sono utili e puoi modellarle a seconda del tuo modo di lavorare, ma ricorda che sono vere e proprie alleate per l’organizzazione del tuo matrimonio.

Se hai bisogno di qualche consiglio esperto e vuoi toglierti qualche dubbio, ricorda sempre che c’è il nostro servizio di Wedding Consierge; chiedi all’esperto di matrimoni un supporto; il contatto è gratuito per le nostre lettrici. 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Tovagliato per il matrimonio, una scelta che determina lo stile.