Data ripartenza matrimoni: Come riorganizzare con il giusto mindset

il mindset della Sposa con Stile.

Argomento del giorno: Data Ripartenza Matrimoni, quando avremo la data come si riorganizza il matrimonio?

Questo titolone sulla ripartenza dei matrimoni, lo avete letto in moltissime testate giornalistiche, post sui social, video polpettoni e anche il Ministro Glemini ha fatto capolino sui social per parlare dell’argomento.

La verità che ad oggi non abbiamo un protocollo approvato ne una data certa di ripartenza da parte del governo, ma a breve lo avremo e allora sarà il tempo di riprogrammare!.

Nell’ottica del pensiero positivo che ci contraddistingue, stiamo già guardando avanti e concentriamo le nostre energie nello studiare come possiamo supportarti quando avrai tutte le informazioni e  gli strumenti per riorganizzare il tuo matrimonio. 

La ripartenza dei matrimoni.

Questo processo sembra semplice ai più, ma di semplice non c’è granché. Si tratta di un processo complicato e probabilmente non a tutti è chiaro che il mondo degli eventi è fatto di pianificazione a lungo termine, gli eventi hanno bisogno di programmaticità. 

Oltre a tutta la filiera dei fornitori che deve muoversi per un evento, si spostano persone, ovvero gli invitati gli ospiti, il pubblico. Non tutti sono disposti al matrimonio last minute. 

Per questo motivo le associazione di categoria come Federmep spenno lavorando da più di un anno per dialogare con le   istituzioni e programmare la ripartenza irrevocabile dei matrimoni e degli eventi. 

Le vere rivoluzioni si fanno dall’interno!!!

Restiamo dunque tutti in fiduciosa attesa di riaccendere i motori. Avremo la nostra fantastica ripartenza e quando sarà, per citare uno dei miei film preferiti diremo “al mio segnale scatenate l’inferno” (film: Il Gladiatore).

Non ci faremo trovare impreparati.

In questo magazine la parola “impreparati” non ci appartiene, per cui impegniamo il nostro tempo a programmare sin d’ora, o meglio a fornirti gli strumenti che ti serviranno per programmare. 

[Tranquilla…è ovvio che quando avremo l’ufficialità delle cose saremo con te in prima fila per cosnigli e supporto reale!! Il Wedding Concierge è il nostro servizio gratuito di supporto! (ohhh ho detto gratuito davvero!!!).]

I consigli per riorganizzare il matrimonio:

Quelli di cui ti parlerò non sono consigli su come chiamare la location per chiedere se i balli di gruppo si posso fare; per questo molte spose sono diventare bravissime e poi sono suggerimenti che ti darò quando avrò il protocollo ufficiale tra le mani e lo avrò studiato per bene.

Oggi ti parlo di come puoi affrontare al maglio la riprogrammazione del matrimonio.

La cosa principale, a mio avviso, che farà la differenza tra una sposa vincente e una in preda allo stress, sarà l’assetto mentale ed il modo di porsi nei confronti dei cambiamenti. 

Affrontare questa situazione come se la dovessi subire e non avere controllo sulle cose, non è certo l’approccio giusto! 

Tu sei la sposa, tutto ruota intorno a te! 

Per avere il giusto assetto mentale devi fare tuo un concetto fondamentale: 

“Il matrimonio di 2 anni fa non esiste più, non saranno più come quelli a cui sei abituata”

Lo so ho detto la cosa più impopolare che potessi dire e ora sono, probabilmente, l’ultima wedding planner che sceglieresti per darti una mano e lo capisco; ma è così e chi ti dice il contrario mente!

Ma chi ha detto che il “diverso da prima” non sia una figata pazzesca?? 

Le basi del mind set per la sposa 4.0

Ecco i 5 fondamenti per affrontare al meglio la situazione:

Essere informata:

La conoscenza è potere! per cui fai una scrematura di tutte le “chiacchiere di paese” e prendi in considerazione solo fonti ufficiali. 

Scarica il protocollo e le indicazioni che verranno fornite, direttamente dai siti istituzionali e leggi tutto. 

Essere a conoscenza delle cose, comprenderle bene, ti renderà sicura di quello che fai e dici, questo ti darà un vantaggio enorme e potrai lavorare in sintonia con i tuoi fornitori. Anche lo stress si abbasserà notevolmente.

 Assetto mentale

Cerca di essere positiva, non pensare che ti stai accontentando, pensa che stai rivoluzionando. Recriminare non ti fa costruire e ti impedirà di vedere il bello nelle piccole cose.

Essere partici

Essere pratici è la caratteristica più bella che tu possa avere. Rimanere chiusa in stereotipi non ti aiuterà di certo a riprogrammare un bellissimo matrimonio, anzi ti farà alzare il livello di stress facendoti sentire frustrata. 

Non ricordo se l’ho già detto altre volte, ma quello che ho imparato io in questo anno e mezzo è che  “la vita è un imprevisto con dentro un po’ di programmaticità” per cui fai un bel respiro, sfodera un bel sorriso, tira fuori il miglior concetto di “pratico” che hai!!

Avere la mente aperta a diverse soluzioni

(ovvero guardare le cose da un altro punto di vista)

Quando pensi che una cosa si può fare solo nel modo che conosci tu, è il momento di guardare quella cosa, da un altro punto di vista!

Se non te ne sei accorta, questo che ti ho appena dato è uno dei consigli migliori che mi sento di condividere.

Sii aperta, sii rivoluzionaria, esci degli stereotipi e dalle convenzioni!

D’altronde si sa, la storia non l’ha scritta chi si è aggrappato al passato, ma chi dal passato ha saputo imparare per costruire un futuro migliore.

Circondati di persone positive.

Via le persone tossiche. Eliminare le persone che con il loro atteggiamento non fanno altro che impoveriti; questa  è una cosa che dovresti fare indipendentemente dall’organizzazione del matrimonio.

Queste persone ti remano contro con il loro atteggiamento; non più farci niente se non lasciare andare! 

A te servono menti frizzanti, idee innovative, entusiasmo e supporto.

Se la Zia impicciona, la cugina invidiosa, l’amico ipocondrico, ti angosciano con le loro elucubrazioni mentali…tu lascia andare! e se non vengono al matrimonio, tanto peggio per loro!.

Tu avrai il tuo giorno speciale post pandemia e lo avrai ottenuto come una leonessa!

Non lasciare mai che qualcuno ti dica No!

Oggi sono proprio in vena di saggezza, sarà la primavera o i mille progetti  che sto portando avanti, dopo mesi di stallo; mi sento costruttiva, approfitta!.

TI ho dato dei consigli per settare il tuo spirito, che so essere molto stanco e provato, per affrontare la riprogrammazione del matrimonio. 

Sei in ballo e devi ballare….fallo con stile!!

Se vuoi cominciare la tua programmazione dalla base…comincia dalle partecipazioni e dalla stationary coordinata…da qualche parte bisogna pur cominciare. 

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Proposte di matrimonio originali
Proposte di matrimonio originali