Matrimonio e Social Media

un legame reale ed indissolubile

Negli ultimi anni era già chiaro come Matrimonio e Social Media sarebbe diventato un connubio indissolubile.

Durante la pandemia, questo trend ha trovato ancora più terreno fertile, vista l’impossibilità di incontrare le persone ed  il tempo a disposizione da passare in casa, dove il web è diventato, ancor di più per tutti noi, una finestra sul mondo.

Le spose sono ormai delle vere esperte di Matrimonio e Social Media.

I social media giocano un ruolo importante in quasi tutti gli aspetti di un matrimonio.

In un passato neanche troppo remoto, le persone si incontravano attraverso interazioni “reali”, gli sposi trovavano i loro fornitori di matrimonio attraverso riviste da sposa, elenchi telefonici, ed il passaparola;  non condividevano le loro foto di nozze con tutto il mondo, dal momento stesso dello scatto e per le settimane successive. Per vedere le foto, si aspettava “l’album del matrimonio”

Chiaramente, era un’epoca più semplice. Oggi, grazie a Instagram, Pinterest e Facebook e Google, i social media sono parte integrante di ogni fase del matrimonio moderno, dal primo appuntamento alla fine dell’after-party.

Gli sposi condividono sul web, attraverso i social media, ogni fase che li porterà al giorno del Si a cominciare dalla proposta di matrimonio (molti amici e parenti degli sposi, spesso vengono a conoscenza del fidanzamento, proprio attraverso i social media).

Avanti, ditemi che non avete condiviso, o non condividereste una foto della proposta di matrimonio. Alzi la mano chi di voi, ricevuta la proposta, non ha cambiato lo stato sul profilo Facebook in  “Fidanzata Ufficialmente” (ok vedo le mani su!!)

Il matrimonio e Social Media: La pianificazione

Il passo successivo al fidanzamento è  la fase di pianificazione del matrimonio, questo step è dove i social media brillano davvero.

Fonti autorevoli come quelle citate  Ines Pesce Wedding Marketing Specialist, ci indicano che otto sposi su dieci utilizzano il web per organizzare le proprie nozze.

Di tutte le fonti a disposizione nella reta, le piattaforme più amate dalle spose e quindi più popolari sono  Pinterest e Instagram queste piattaforme vengono percepite come i social dove cercare ispirazioni ed idee.

Seguono Fabebook, i siti web nuziali, i blog e le ricerche su Google tra risorse di pianificazione utilizzate dalle spose.

I Fornitori 

Con l’avvento dei social media, anche il metodo di ricerca e valutazione dei fornitori è profondamente cambiato. 

Le spose studiano i fornitori, leggono le recensioni di altre spose, ne valutano il lavoro attraverso foto e pubblicazioni, prima di assumerli. Spesso il primo contatto tra sposi e fornitori avviene proprio attraverso i canali social. 

Un volta scelti i fornitori, il ruolo dei social non è certo finito; a questo punto verranno utilizzati per mostrare ai partners commerciali, le ispirazioni, gli stili, i desideri, insomma li userete come supporto per mostrare ai vostri fornitori, come volete che sia il vostro matrimonio.

Ispirazione ed Analisi 

Per trovare quell’ispirazione perfetta, le spose (ormai espertissime) utilizzano ad esempio, gli hashtag, per guardare le foto di altri matrimoni,  usano i social media per vedere le recensioni di altri clienti, per le valutazioni dei potenziali aspetti delle proprie nozze anche economiche e legate al budget.

Matrimonio e social media: La Condivisione

Naturalmente, al di là dell’aspetto di pianificazione vera e propria dell’intero evento, i social media sono anche il modo più popolare per documentare un matrimonio. 

Ci sono diversi studi che evidenziano come un numero sempre maggiore di sposi condividono le foto e aggiornamenti del  “work in progress” sui social media durante il processo di pianificazione fino al grande giorno.

Molte coppie infatti creano degli hashtag ad hoc per l’evento, così che gli invitati possono postare e vedere tutte le foto condivise, semplicemente utilizzando o ricercando l’#.

Quando parliamo di condivisione di tutte le fasi del matrimonio, anche l’Addio al Nubilato e  Addio al Celibato, non sono esenti da questo processo.

Si creano così dei veri e propri Racconti del Viaggio che portano fino al giorno del matrimonio.

Matrimonio e social media: Le nuove figure professionali.

Queste nuove tendenze, si trasformano inevitabilmente in “cose da fare” e da aggiunger alla To Do List, (perchè diciamocelo senza ipocrisia, se si comincia a raccontare e condividere, alla fine bisogna farlo bene e per farlo bene, occorre tempo). 

Per far fronte a questa nuova esigenza nasce il Wedding Social Medea Concierge. Una figura professionale che prendiamo direttamente dal mercato americano, che sull’argomento la sa veramente lunga; ma cosa fa il Wedding Social media Concierge??

E’ una persona specializzata in social media communication (almeno si spera) che segue con voi, tutte le fasi del matrimonio; si occupa di curare la pubblicazione dei post, ricerca degli # e scrivere i testi, al fine di rendere graficamente bello, lineare, organico e rintracciabile sul web, il vostro racconto di viaggio.

Così l’evoluzione del modo di progettare e realizzare il matrimonio tra nuove figure professionali, il cui scopo è sempre quello di rendere originale, straordinario e perfetto il matrimonio di ogni coppia.

Possiamo scrivere tante cose ed aprire un dibattito, sull’utilizzo ed il rapporto dei social media nel Matrimonio; ci sarà chi non rinuncerebbe mai ad utilizzarli e chi proprio non piace essere mediaticamente esposto. 

Non avremo una lista di giusto o sbagliato, è semplicemente una scelta, come tante, in linea con gli sposi ed i loro desideri.

Un dato di fatto però lo abbiamo: questo rapporto tra matrimonio e social media è reale ed indissolubile, nessuno può esimersi; si può scegliere però  il modo e la quantità in base al modo di essere.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Wedding Surgery