Matrimonio Invernale

sperimenta la magia del Christmas Wedding.

Un blog post sul matrimonio invernale! di questo parleremo.

Tutti parlano della magia dei matrimoni invernali ma in pochi, veramente pochi scelgono questo periodo per sposarsi.

Quali sono gli ostacoli che una sposa pensa d’incontrare organizzando un matrimonio in piano inverno?

Quali sono i dubbi?

Adesso prima di procedere con la lettura di questo post, se state pensando che scrivere di un matrimonio d’inverno a ridosso del natale, sia avanguardia pura…

La risposta  è:  lo so!!! 

però ho pensato…abbiamo tutti bisogno di sognare, abbiamo bisogno di vivere il presente e abbiamo bisogno di pensieri belli.

Così mi sono fatta prendere dalla felicità dei preparativi di Natale e ho deciso di farci un post per le spose d’inverno e non.

Mi rivolgo sopratutto alle spose che quest’anno hanno dovuto spostare il loro matrimonio e hanno optato per mesi invernali, magari il prossimo Gennaio o Febbraio…

Ho pensato alle neo future spose, che stanno cominciano a cercare  la loro ispirazione con l’aiuto  del web… perchè non fornire un elemento di riflessione su un periodo dell’anno veramente speciale??

Però non parleremo solo di fiocchi rossi, coperte in lana e anemoni; ma cercheremo di capire quali sono i motivi per cui spesso non si sceglie la stagione invernale per il matrimonio e quali invece possono essere dei punti a favore.

Il mio “maestro” di statistica e ricerche di mercato (quando ero giovane) una volta mi disse: 

“se vuoi sapere cosa pensano le persone su un argomento, chiediglielo”

e così ho fatto…

Per scrivere questo articolo ho chiesto alle spose a quelle che sono già mogli e alle future spose.

Alle spose “che hanno già dato”, ho chiesto perchè non hanno scelto l’inverno come stagione per organizzare il loro matrimonio e alle future spose, ho chiesto “ in quale stagione stessero pensando di organizzare le nozze e quali sono gli ostacoli che pensano d’incontrare organizzando un matrimonio invernale.

Ecco a voi le 3 obiezioni più frequenti che ho riscontrato: 

  1. il meteo e le temperature.
  2. la cerimonia nelle sale interne delle location
  3. gli addobbi floreali meno belli 

Andiamo ad analizzare questi punti e a provare a guardarli da un punto di vista differente!!

In inverno fa freddo, eh ok abbiamo anche noi delle certezze!! potrebbe piovere, in alcune zone nevicare (magari) e gl’invitati parteciperebbero ad un evento dove potenzialmente potrebbero avere freddo e non essere a proprio agio.

Facciamo insieme un ragionamento inverso, partendo sempre dal fatto innegabile che d’inverno fa freddo.

La possibilità che possa piovere: beh negli ultimi anni è più probabile che piova d’estate! e se anche piovesse avreste meno problemi rispetto all’estate!

Innanzitutto il ricevimento sarebbe comunque al coperto, per cui non c’è il problema di riorganizzare con  il piano B in caso di pioggia non ci sarebbe (specifico piano B  in caso di pioggia, perchè l’anno 2020 ci ha insegnato a fare piani b/c e pure D).

Le persone sono già debitamente vestite per il freddo e quindi non si rischiano vestiti inadatti qualora il meteo fosse avverso.

Altra cosa da ricordare è che sotto dei bellissimi cappotti si nasconderanno del meravigliosi abiti da cerimonia, anche scollati e senza maniche, perchè tenete a mente che le location sono iper riscaldate.

La cerimonia nelle sale interne delle location non entusiasmano le spose…Su questo punto, in molti casi sono d’accordo…Una buona parte delle location non ha delle sale interne, all’altezza dei giardini, parchi e strutture esterne.

Proprio per la propensione degli sposi a scegliere le stagioni più calde, i proprietari di location investono più budget nel migliorare e perfezionare  la loro “offerta esterna” e le sale interne restano un po’ come ripiego in caso di pioggia.

Però ce ne sono altrettante che hanno delle sale di una bellezza disarmante, curate, ampie, particolari che potete organizzare e allestire secondo i vostri desideri.

Potete scegliere una location con vista sul mare, con vetrate che pemettono al fuori di essere un tutt’uno col dentro (sapere anche d’inverno il mare è uno spettacolo meraviglioso), oppure un suggestivo casale rustico, con camino in pietra con soffitto a botte.

Pensate fuori dagli schemi e rendete magico il vostro matrimonio, sopratutto guardate le cose da punti di vista differenti e farete la differenza.

 Terzo punto, gli addobbi… ahhhhh qui c’è da  sbizzarrirsi! Allora sfatiamo il mito che in estate ci sono i fiori più belli! 

L’autunno e l’inverno regalano delle vere e proprie meraviglie della botanica, non mi credete?? chiedete ai Flower Designers. 

Potete spaziare da uno stile romantico, sognante con allestimenti total white oppure potete riprodurre una vera e propria scenografia Natalizia, dettagli scozzese e oro, calde coperte in lana e la maestosità di dettagli tipici del Natale da far invidia al paese di Babbo Natale.

In questi casi gli adulti tornano bambini e si meravigliano!

Tutto ovviamente con eleganza e coerenza, rimanete sempre fedeli a voi stessi.

Come vedete molti degli ostacoli che pensate di poter incontrare, alla fine basta guardarli da un punto di vista differente e diventano punti di forza!

L’importante restate sempre voi e ciò che desiderate senza se e senza ma.

 

Fammi sapere quali sono le tue perplessità per un matrimonio d’inverno, scrivimelo nei commenti, sarà bello discuterne!

Se stai programmando il tuo matrimonio 2021, ti consiglio di leggere il nostro post:

Matrimoni 2021 i nuovi Trends

 

trends

a Presto!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Bride Girl Armani Prive'
Matrimonio a Novembre: sposa audace in nero glamour e pizzo